In questo blog troverete le mie personali esperienze con il mondo della birra, della panificazione, della pasticceria e del formaggio... e molto altro!


giovedì 19 gennaio 2012

Ormoni femminili nella birra, ecco la dimostrazione!


 

Recenti studi di laboratorio hanno evidenziato la presenza di ormoni femminili nella birra. Sono stati effettuati dei test su un campione di 30 persone. Ecco a voi il risultato.


IPOTESI: la birra contiene una grossa quantità di ormoni femminili

SVOLGIMENTO:
Un campione di 30 ragazzi  (sesso maschile, età tra i 18 e i 40 anni). Al campione sono state offerte un totale di 15 birre medie a testa, da consumarsi nell’arco di 24 ore. A somministrazione avvenuta, si è quindi riscontrato che:
a) praticamente tutti e 30 gli individui che componevano il campione erano ingrassati.
b) molti individui del campione parlavano moltissimo, ma senza dire nulla.
c) tutti e 30 gli individui del campione avevano evidenti difficoltà nella guida.
d) la maggior parte del campione non era in grado di compiere ragionamenti di qualsiasi tipo.
e) ciò nonostante, tutti e 30 gli individui del campione insistevano nell’avere comunque ragione su tutto, anche se l’evidenza dimostrava ampiamente il contrario.
f) in più, praticamente tutto il campione faceva pipଠogni 5 minuti, per giunta in compagnia.

TESI: senza aggiungere altro, appare a questo punto inconfutabile che la birra contiene al suo interno ormoni femminili.

2 commenti:

  1. non si può dire che non sia vero...
    i risultati riscontrati sono un tipico comportamento da donne.................

    RispondiElimina
  2. Geniale 😂😂😂🤣🤣

    RispondiElimina