In questo blog troverete le mie personali esperienze con il mondo della birra con tanto di foto e recensioni...e non solo!

In this blog you will find my personal experiences about the world of beer!


domenica 25 febbraio 2018

Extreme doppelbock recipe




Ed ecco la terza bassa fermentazione dell’anno. Una doppelbock ad elevatissimo contenuto alcolico. L’idea iniziale era fare un BW, ma non avendo gli ingredienti corretti, mi hanno suggerito di cambiare stile. Ecco quindi una DB con OG iniziale di 1085. Se l’attenuazione del lievito sarà come la teorica calcolata dovrei raggiungere i 9°alc. La birra tra le mie scorte con il maggiore grado alcolico… il nome lo lascio trovare a voi! ;-)

Qui di seguito i principali parametri di una doppelbock secondo il bjcp:

OG: 1.072 – 1.112
IBUs: 16 – 26     
FG: 1.016 – 1.024
SRM: 6 – 25
ABV: 7 – 10%

Ecco la mia ricetta:
7 kg di malto pilsner
0,5 kg di fiocchi d’avena
0,5 kg di cara-pils

Litri: 18
OG: 1085
Efficienza teorica: 64%


Ho optato per  un mash concentrato (2,5 l/kg). 3 ore di bollitura in modo da avere più acqua per lo sparge, nel dettaglio:
21 litri acqua per il mash
14 litri acqua per lo sparge

Ecco i dati raccolti durante la produzione (a sinistra quella teorica, a destra l’og misurata)

post mash (teorico//misurato) volume 21 litri: 1072 // 1071
preboil (teorico//misurato) volume 27 litri: 1055 // 1057

dopo 1 ora di bollitura (25 litri)(teorico//misurato): 1060 // 1063
dopo 2 ore di bollitura (22,5 litri)(teorico//misurato): 1067 // 1072
dopo 2,5 ore di bollitura (20,5 litri)(teorico//misurato): 1076 // 1080
dopo 3 ore di bollitura (19 litri)(teorico//misurato): 1080 // 1085

Quindi ho ottenuto una efficienza leggermente maggiore che ha portato ad ottenere un litro in più di birra finita.  

Valori finali
19 litri
OG: 1085
Efficienza: 67%

Nella foto in alto il cambiamento del colore durante la bollitura dovuto sia alla concentrazione sia alla “cottura” del mosto. Qui di seguito altre foto. Cheers!